Italiano Farmacia on line: comprare cialis senza ricetta, acquistare viagra internet.

Fpromalazio.it

COORDINAMENTO
NAZIONALE
INCONTRO DEL 16 LUGLIO

Alla riunione di oggi tra OO. SS. e amministrazione si è discusso di:
Change management

L'amministrazione ha ribadito che l'autorilevazione delle competenze può servire ad
evidenziare il percorso necessario ad attuare gli obiettivi futuri tracciati dal Piano
industriale.
La Cgil è intervenuta rilevando come ci sia un problema di coerenza nelle azioni
dell'Istituto che va risolto, poiché, una ricognizione delle competenze (e delle
funzioni!), anche rispetto al potenziale che con esse si può esprimere, dovrebbe
essere fatta prima di realizzare qualsiasi piano industriale.
Diversamente diventa impossibile ottimizzare gli effetti delle soluzioni organizzative
che vengono pianificate.
Pur condividendo la necessità di uno screening del patrimonio culturale e
professionale a disposizione dell'Istituto, operazione che sarebbe dovuta essere
fatta tempo fa, si ritiene che l'obiettivo finale deve essere quello di ottenere le
informazioni necessarie per realizzare un percorso di formazione e di crescita
professionale di tutti i lavoratori dell' Inpdap.
Infatti l'autorilevazione delle competenze non può essere l'anticamera di un sistema
di valutazione del personale e non deve avere alcuna conseguenza di carattere
retributivo.
Sulla base di queste considerazioni, la Cgil ha chiesto che l'Amministrazione
specifichi e chiarisca nel documento sul “change management” l’ assoluta
mancanza di un nesso tra l'autorilevazione delle competenze e la retribuzione, rilevando, altresì, come l'attribuzione del ruolo e della seniority non possa essere affidato alla discrezionalità dirigenziale ma, coerentemente con l'obiettivo del progetto di change, vada assegnato solo alla conclusione dei moduli del percorso di formazione dei lavoratori. FPCGIL INPDAP
Via S. Croce in Gerusalemme, 55 - 00185 Roma COORDINAMENTO
NAZIONALE

Ulteriori valutazioni sul “change management” verranno espresse in seguito alla
valutazione dei risultati della sperimentazione.

Pandemia suina e vacanze all'estero
.
Sono circa 30 i ragazzi nei nostri college in quarantena influenzale. L'
Amministrazione ha incontrato ieri le società affidatarie dei servizi e ha divulgato
una nota informativa in ordine alla gestione dell'emergenza, pubblicata anche sul
sito internet e a disposizione dei genitori.
Inoltre, presso ogni college è presente un medico locale autorizzato dal servizio
sanitario inglese a somministrare il Tamiflu per la profilassi preventiva.
Situazione de L'aquila.
E' in fase di avvio il rientro programmato delle attività con una nuova sede per
l'Istituto. Ai lavoratori sarà data facoltà di rientro presso la sede secondo le proprie
esigenze personali e familiari. Rimarrà comunque aperto il punto informativo di
Avezzano.
La Cgil ha poi chiesto chiarimenti in ordine ad una determinazione
dirigenziale volta ad assegnare una posizione organizzativa ad una non
meglio precisata figura di “esperto di struttura di progetto”.
Il provvedimento è da ritenersi illegittimo sotto molteplici aspetti:
1) L’attribuzione della posizione organizzativa ex art. 17 CCNL 98/2001 è esclusivo appannaggio dei responsabili di processo; 2) In conformità al dettato della Circolare 28/2006, la responsabilità di processo è riconosciuta con provvedimento amministrativo motivato; 3) Ogni revoca di suddetta responsabilità va formalizzata, alla stregua del riconoscimento, con determinazione dirigenziale altrettanto motivata; 4) In particolare il provvedimento di attribuzione della responsabilità di processo URP deve conformarsi ai requisiti previsti dal Regolamento di attuazione della L. 150/2000, oltre che ai requisiti valevoli per l’attribuzione di ogni responsabilità di processo ex Circolare 28; 5) La posizione organizzativa va assegnata e revocata con provvedimento amministrativo autonomo dal conferimento dell’incarico di responsabilità e i benefici economici a tale posizione legati decorrono o decadono dalla data di quest’ultimo provvedimento; 6) Non supplisce a nessuno dei passaggi sopracitati un provvedimento di riorganizzazione più o meno generale della Sede. FPCGIL INPDAP
Via S. Croce in Gerusalemme, 55 - 00185 Roma COORDINAMENTO
NAZIONALE
Per tutte queste motivazioni la Cgil ha chiesto l’immediata revoca della determinazione in questione e ha auspicato un' azione di sensibilizzazione della dirigenza verso comportamenti organizzativi coerenti alle linee guida nazionali. Roma 17 luglio IL COORDINATORE NAZINALE FP CGIL INPDAP FPCGIL INPDAP
Via S. Croce in Gerusalemme, 55 - 00185 Roma

Source: http://www.fpromalazio.it/Archivio/News/1897/090717_inpdap.pdf

File://c:\nada\nadaweb%2013.06.03\deutsch\aktuell\verbot03.htm

Anti-Doping-Regelwerk der Olympischen Bewegung Anhang A Liste der Gruppen verbotener Wirkstoffe und verbotenen Methoden 2003 1. Januar 2003 I. Gruppen verbotener Wirkstoffe zurück A. Stimulanzien Verbotene Wirkstoffe der Gruppe A.a schließen folgende Beispiele mit ihren L- und D-Isomeren ein: Amiphenazol, Amphetamine, Bromantan, Carphedon, Cocain, Coffein*, Ephedrine**, Fe

weinbuecher.de

DIE WEISSEN & ROTEN REBSORTEN ITALIENS Weißweinreben Abbondosa syn. Abbsudosa syn. Abundans syn. Acchiappapalmento syn. Aglionza synAglionzina syn. Agostenga Agrifone Aibana synAlabarola dei Piani syn. Albaluce syn. Albana Albana di Bertinoro syn. Albana di Forlì syn. Albana di Romagna syn. Albana Gentile syn. Albanella syn. Albanello Albanese syn. Albanilla syn. Albano syn. Alb

Copyright © 2010-2014 Drugstore Pdf Search